Come capire se la batteria dell’auto si sta scaricando

I veicoli di oggi hanno più componenti elettrici che mai, il che mette a dura prova l’impianto elettrico di un’auto e può rendere difficile tenere il passo della batteria. Quante funzioni elettriche puoi nominare nella tua auto? Sedili elettrici, riscaldatori dei sedili, serrature elettriche, tettucci apribili con alzacristalli elettrici, prese di corrente per telefoni cellulari, computer o lettori DVD, sistemi di navigazione, potenti stereo: l’elenco potrebbe continuare all’infinito. Ci sono anche tutti i computer del motore e della trasmissione del veicolo, il controllo della trazione, il controllo della stabilità, i freni antibloccaggio, i sensori. Anche i sistemi di sicurezza funzionano senza batteria mentre l’auto è spenta. E, naturalmente, condizioni meteorologiche estreme, calde o fredde, possono influire sulla durata della batteria.

Il fatto è che le batterie dei veicoli si consumano nel tempo. Ogni batteria alla fine arriverà al punto in cui non potrà mantenere una carica sufficiente per avviare un’auto. Ciò può accadere a causa della normale usura, di una perdita che si è sviluppata o della corrosione sulle connessioni. Idealmente, il momento migliore per sostituire la batteria è prima che muoia. Quindi come puoi sapere se la batteria della tua auto sta perdendo la vita?

Ecco alcuni dei più comuni segnali del fatto che la batteria della tua auto si sta scaricando. Se si verifica uno di questi sintomi o non si è sicuri della data di età della batteria, fai eseguire un test di carico della batteria per determinare la potenza della batteria e sostituirla, se necessario.

  1. La spia di controllo del motore è accesa

La spia di controllo del motore accesa può significare quasi tutto, inclusa la possibilità che la batteria si stia esaurendo. Consulta il manuale della tua auto per informazioni sull’avvertimento della spia del motore di controllo per la marca e il modello della tua auto e fai testare la batteria per vedere se funziona a piena capacità.

  1. Il motore si avvia lentamente

Un avvio lento del motore con il classico rumore “rur rur rur” è l’ultimo sussulto prima che una batteria esali l’ultimo respiro. Nel tempo, i componenti della batteria si usurano, rendendoli meno efficaci. Ciò farà sì che la batteria impieghi più tempo per creare una carica per il motorino di avviamento e dovrai attendere alcuni secondi in più affinché il motore inizi a girare.

  1. Le luci sono fioche o stai sperimentando problemi elettrici

Una batteria alimenta tutta l’elettronica della tua auto, vedi l’elenco iniziale. Se una batteria sta perdendo la sua carica, i componenti elettronici di un’auto non funzioneranno a piena potenza. Se la tua radio, i sedili riscaldati, il computer sul cruscotto o il caricatore del telefono cellulare sembrano non funzionare come al solito, questo è un classico segno che la batteria della tua auto sta lottando.

  1. I connettori della batteria sono corrosi

Quando guardi la batteria della tua auto, vedere una sostanza bianca e cenere sui metalli della batteria è un sicuro segno di corrosione. I terminali corrosi, ovvero i collegamenti metallici positivi e negativi sulla parte superiore della batteria, possono causare problemi di tensione e problemi nell’avviamento del veicolo.

  1. Puoi sentire un odore di marcio

Se senti odore di uova marce quando apri il cofano della tua auto, questo potrebbe essere un segno che la batteria della tua auto perde. La perdita provoca anche la corrosione intorno ai montanti (dove si trovano i collegamenti dei cavi (+) e (-).) Potrebbe essere necessario rimuovere la corrosione; altrimenti, la tua auto potrebbe non avviarsi. Una perdita di gas in una batteria può essere causata da un danno alla batteria o da un cortocircuito interno.

  1. La custodia della batteria è danneggiata

L’esposizione a caldo o freddo estremi può effettivamente causare il gonfiore e la rottura della custodia della batteria. Se la batteria è tutt’altro che rettangolare, è molto probabile che non funzioni correttamente.

  1. La tua batteria è vecchia

In condizioni ideali, le batterie delle auto durano tipicamente 3-5 anni. Il clima, le esigenze elettroniche e le abitudini di guida possono influire sulla durata di una batteria. È una buona idea andare in onda con cautela e fare testare regolarmente le prestazioni della batteria, soprattutto dopo aver raggiunto il limite di 3 anni.

  1. Livello del fluido della batteria basso

Le batterie per auto in genere hanno una parte dell’involucro che è traslucida, quindi puoi sempre tenere d’occhio il livello del fluido della batteria. Puoi anche ispezionarlo rimuovendo i tappi rosso e nero se non sono sigillati (la maggior parte delle batterie delle auto moderne ora sigillano permanentemente queste parti). Se il livello del fluido è al di sotto delle piastre di piombo (conduttore di energia) all’interno, è tempo di testare la batteria e il sistema di ricarica.

  1. L’auto parte ma la batteria non si ricarica

Se la tua auto si avvia ma si blocca durante la navigazione, probabilmente la batteria non viene ricaricata a causa di un alternatore difettoso. Un suono stridulo proveniente dal motore che diventa più forte quando gli scarichi come il riscaldatore o l’impianto audio sono attivi potrebbe essere dovuto ai cuscinetti dell’alternatore. Un altro indizio lo sintonizzando la radio AM su un numero basso sul quadrante senza musica, quindi far girare il motore. Se senti un gemito o il suono diventa confuso quando premi il gas, probabilmente il tuo alternatore non funziona.

Quali fattori influenzano la durata della batteria della mia auto?

Vuoi sapere se la tua batteria durerà tre anni o, meglio ancora, cinque anni? Tutto dipende dalle tue abitudini di guida e dal clima nella tua zona durante tutto l’anno.

  • Viaggi brevi. Durata della batteria più breve. Se fai molti viaggi brevi (meno di 20 minuti), la batteria non avrà tempo sufficiente per ricaricarsi completamente, riducendo la sua aspettativa di vita complessiva.
  • Le temperature estreme uccidono le batterie. I giorni canini dell’estate hanno il pedaggio più grande sulla tua batteria. Temperature torride, e persino gelide, possono ridurre la durata della batteria. Molte volte, aspettare fino al gelo dell’inverno per sostituire la batteria è spesso troppo tardi. Il freddo potrebbe praticamente rendere la batteria consumata dal calore scarica all’arrivo.
  • Considera la tua regione. Scopri la durata media della batteria per la tua area chiedendo a un elettrauto o a un meccanico locale.

Leave a Reply