Come pulire il filtro del carburante

Il filtro del carburante della tua auto ha il compito di impedire che le impurità nel carburante (benzina o diesel) entrino nel motore. Le impurità dal tubo del carburante possono ostruire il carburatore o l’iniettore del carburante, quindi è importante imparare come pulire il filtro del carburante in modo che la tua auto continui a funzionare al meglio. Un filtro del carburante sporco può causare il malfunzionamento del motore, poiché il flusso di benzina è limitato. Ciò farà perdere potenza e reattività all’auto poiché lavora più duramente per far passare il carburante sporco. Quando hai un filtro del carburante molto sporco, la tua auto potrebbe non avviarsi affatto. Ecco come pulire il filtro del carburante in modo da poter mantenere una linea del carburante ben tenuta e aumentare il chilometraggio della tua auto.

Trova il filtro del carburante

Prima di tutto, trova il filtro del carburante della tua auto. Inizia con il tubo del carburante che esce dal carburatore o dall’iniettore del carburante. Traccia la linea del carburante per raggiungere il filtro del carburante. Esistono diversi tipi di filtri del carburante. Ad es. può essere trasparente in modo che tu possa vedere le condizioni del filtro attraverso di esso, tuttavia, molti non lo sono.

Il filtro di solito inizia con un colore giallo o arancione brillante, quindi se puoi vedere le condizioni del filtro del carburante saprai quanto è sporco dall’oscurità del filtro. Puoi trovare filtri carburante in vetro, ma non sono così comuni e leggermente più pericolosi a causa della possibilità che si rompano. Se si lavora con un motore diesel, il sistema di alimentazione è molto importante per mantenere la salute generale del motore. Se ti può interessare sapere come far durare più a lungo il tuo motore diesel.

Rimozione del filtro del carburante

Assicurarsi di indossare una protezione adeguata per gli occhi prima di rimuovere il filtro. In questo modo non sarai spruzzato da alcun carburante quando lo rimuovi. Tieni un barattolo o una bacinella sotto il filtro mentre sviti le fascette che fissano il filtro al tubo (ovviamente non le fascette che hai appena usato per fissare il tubo).

Mentre sviti i morsetti di destra, estrai il tubo dal filtro del carburante e lascia che la benzina in eccesso entri nel recipiente. Quando rimuovi entrambi i tubi, lascia gocciolare anche tutto il carburante rimanente. Il filtro del carburante di solito viene fornito in una staffa o culla per tenerlo in posizione. Dovrai spingerlo fuori con attenzione, altrimenti potresti danneggiare il filtro. Una volta che hai, lascia fuoriuscire il carburante nel filtro tenendolo sopra e scuotendo la benzina in eccesso.

Pulizia di un filtro del carburante sporco

Dopo aver scaricato il liquido in eccesso dal filtro del carburante, è possibile iniziare a pulire il filtro del carburante sporco. Se hai un vecchio filtro del carburante in vetro, puoi svitare entrambe le estremità e pulire le singole parti con uno straccio.

Tuttavia, non sarai in grado di svitare la maggior parte dei filtri del carburante, quindi dovrai lavarlo via. Il modo migliore è investire in un detergente per carburatori come B-12 chemtool, ma chiedere al negozio o al meccanico se è adatto per la pulizia del filtro del carburante.

Il chemtool B-12 pressurizzato verrà fornito con una cannuccia rossa che si applica all’ugello. Tenere il filtro del carburante sopra il barattolo o la bacinella. Inizia spruzzando il chemtool B-12 nel lato di ingresso del carburante mentre il lato di uscita del carburante è sopra il bacino. Battere con cautela il lato del filtro del carburante in modo da rimuovere eventuali detriti, quindi ripetere la spruzzatura.

Giralo in modo da spruzzare il lato di uscita del carburante con il lato di ingresso del carburante sopra il bacino, abbattere i detriti e ripetere. Puoi usare il manico del tuo cacciavite per staccare lo sporco e i detriti. Non essere troppo zelante nell’eliminare lo sporco, altrimenti potresti danneggiare il filtro, soprattutto se è di vetro.

Asciugare e rimontare il filtro del carburante

Una volta che hai pulito il filtro del carburante nel miglior modo possibile con il chemtool B-12 e vedi che esce meno sporco da entrambe le estremità, metti da parte il filtro del carburante in modo che possa asciugarsi per circa un’ora. Se non lo asciughi correttamente in anticipo, può contaminare ulteriormente il tubo del carburante.

Riposiziona il filtro del carburante nella staffa o nella base in modo che scatti di nuovo. Anche in questo caso, è molto importante assicurarsi di averlo posizionato correttamente in base alla freccia o alla foto che hai scattato prima. Reinserire il tubo flessibile del tubo del carburante sugli ugelli di entrata e di uscita del filtro del carburante. Avvitare i morsetti con un cacciavite a testa piatta. Avvitare i morsetti che fissavano il tubo del carburante solo dopo che gli altri morsetti sono stati serrati correttamente.

Ora il filtro del carburante dovrebbe essere pulito e riattaccato per funzionare come prima. Se non hai riattaccato correttamente i morsetti, corri il rischio di una perdita di carburante che è molto pericolosa.

Pulizia di un filtro del gasolio

Per coloro che possiedono un’auto diesel, potrebbe esserci un modo ancora più semplice per pulire il filtro del carburante del motore. Molti filtri del carburante per motori diesel hanno un design in cui è presente una coppa nella parte inferiore del filtro.

Il filtro del carburante è posizionato in posizione verticale, quindi la gravità consente di scaricare l’acqua contaminata (che non dovrebbe essere nel sistema di alimentazione). Per fare questo, è sufficiente posizionare un barattolo sotto per raccogliere il liquido contaminato. Quando vedi il gasolio nel barattolo, abbassa la valvola.

L’acqua in un motore diesel è particolarmente dannosa. Poiché l’acqua è più densa del diesel, l’acqua andrà automaticamente sul fondo. L’acqua è anche più densa della benzina, ma questi tipi di filtri del carburante nei veicoli a benzina non sono così comuni

Sostituzione del filtro del carburante

Il metodo sopra è il modo migliore per pulire il filtro del carburante. Sfortunatamente, non tutti i filtri del carburante possono essere puliti. La maggior parte sono progettati per essere sostituiti piuttosto che puliti, in particolare quelli che utilizzano ventole con filtro di carta. La sostituzione del filtro del carburante potrebbe essere l’opzione migliore per te. Se hai già pulito il filtro del carburante una volta, è ancora più probabile che debba semplicemente essere sostituito.

La sostituzione del filtro del carburante è importante, ma non è costosa. Se non vuoi pulirlo, puoi acquistarne uno sostitutivo abbastanza a buon mercato. Questo dovrebbe essere fatto almeno ogni 150.000 km, indipendentemente da quante volte hai pulito il filtro del carburante. Lo sporco del filtro del carburante dipenderà anche da vari fattori (contaminazione del serbatoio del carburante, guida dell’auto in condizioni meteorologiche avverse, ecc.). Se il tuo filtro si sporca più regolarmente, potresti avere un altro problema al motore che deve essere risolto.

Leave a Reply