Perché la mia auto si spegne mentre cammina?

Un’auto che si spegne mentre stai guidando è una situazione pericolosa, non importa dove accada. Se sei nel traffico e la tua auto si ferma potresti finire in coda. Se si blocca in autostrada, potresti essere coinvolto in un incidente molto grave. Avere una conoscenza di base della tua auto può aiutarti a contrastare un problema meccanico come lo spegnimento dell’auto durante la guida. Se però non sei un esperto e la tua auto si spegne all’improvviso, controlla i 6 motivi più comuni per cui succede, come diagnosticare il problema e risolverlo prima di causare un incidente.

  1. Batteria guasta

Una batteria difettosa è uno dei motivi più comuni per cui le auto si spengono. La maggior parte delle persone pensa che se una batteria è scarica, l’auto non si avvia. La verità è che se la tua batteria si sta guastando, la tua auto funzionerà ma sei a rischio di spegnimento.

Quando la batteria non eroga abbastanza potenza, l’alternatore deve lavorare di più per mantenere il motore acceso. Quando l’alternatore lavora troppo, sollecita il motore dell’auto. È lo stress sul motore della tua auto che effettivamente fa fermare la tua auto; quindi è un effetto domino.

Oppure, potrebbe anche essere che i terminali siano corrosi e debbano essere puliti o sostituiti. La batteria è ciò che alimenta il sistema elettrico della tua auto, quindi se è difettoso il sistema non riceve una tensione sufficiente o la batteria potrebbe persino andare in cortocircuito e causare problemi intermittenti, Controlla la carica della batteria. È facile con un voltmetro digitale.

Innanzitutto, spegni il motore dell’auto e i fari. Quindi, apri il cofano e collega il voltmetro ai terminali della batteria. Collegare il morsetto positivo del voltmetro al terminale positivo della batteria. Quindi, collegare il morsetto negativo al terminale negativo. Le batterie per auto tengono 12,66 volt. Pertanto, una lettura di 12,66 volt sul voltmetro significa che la batteria è completamente carica. Se il voltmetro fornisce una lettura inferiore a 12,45 volt, la batteria deve essere ricaricata.

  1. Pompa del carburante

Sfortunatamente, di solito non c’è alcun avviso quando la pompa del carburante si sta spegnendo. La prima volta che noterai un problema è dopo che l’auto si è fermata. Quando si ferma a causa di una cattiva pompa del carburante, non sarà possibile riavviare l’auto.

La pompa del carburante emette un leggero ronzio quando è in funzione. Se non senti alcun rumore proveniente dal serbatoio del carburante quando provi ad avviare la tua auto, è probabile che tu abbia una cattiva pompa del carburante. Dal momento che non puoi avviare la tua auto, la tua unica opzione sarà farla trainare in un’officina.

  1. Carburante con troppa umidità

Quando c’è troppa umidità nel carburante, non brucia correttamente interrompendo le prestazioni del motore. Se la tua auto funzionava bene fino all’ultima volta che hai riempito il serbatoio, il problema è molto probabilmente causato dall’eccessiva umidità nel carburante.

Esistono due modi per risolvere questo problema. Il primo è svuotare il serbatoio del carburante. Dopo aver svuotato il serbatoio del carburante, riempirlo nuovamente con carburante fresco.

Il secondo metodo è correre il rischio con il carburante cattivo. Guida la tua macchina finché non ha esaurito tutto il carburante cattivo. Quindi, riempi nuovamente il serbatoio in una stazione di servizio diversa.

  1. Cablaggio elettrico

Se hai escluso i motivi di cui sopra, la colpa potrebbe essere un cattivo cablaggio del sistema elettrico. Per scoprire se è difettoso il cablaggio, controllare il sistema di controllo del minimo. Vuoi assicurarti che i cavi siano collegati correttamente. Vuoi anche assicurarti che non inizino a corrodersi. Se noti corrosione, è ora di sostituire i fili.

  1. Problemi di pressione del carburante

Se la tua auto si ferma solo in salita o in discesa, il motivo è la bassa pressione del carburante. Senza una pressione del carburante sufficiente, la tua auto non funzionerà in modo affidabile. Anche se la pressione del carburante è bassa, la tua auto può funzionare normalmente su un terreno pianeggiante, ma non appena sali in salita, probabilmente la tua auto si fermerà senza pressione sufficiente. Fortunatamente, questo è uno dei problemi più facili da risolvere. Prova ad aggiungere un po’ di detergente per iniettori di carburante al serbatoio del carburante.

  1. Problemi con il tappo dello spinterogeno

Nelle vecchie auto, il tappo dello spinterogeno gioca un ruolo fondamentale per la salute del tuo motore. Un tappo viene utilizzato in un per coprire il distributore di un’auto e il suo rotore interno. Il tappo dello spinterogeno fornisce tensione alle candele. Se il cablaggio è difettoso o i rotori si intasano, il tempo può essere annullato. La candela si accenderà male se la tempistica è sbagliata. Queste mancate accensioni causano lo stallo delle auto. Dai un’occhiata al tuo tappo del distributore. Assicurati che sia pulito e non mostri segni di corrosione.

  1. Sensore di posizione dell’albero motore difettoso

Un problema comune quando si tratta di un’auto che si spegne durante la guida è un sensore di posizione dell’albero motore difettoso. Il sensore dell’albero motore è necessario affinché il motore della tua auto possa funzionare sulla maggior parte dei modelli di auto.

Hai anche un sensore di posizione dell’albero a camme su alcuni modelli di auto, che l’auto utilizza se il sensore dell’albero a camme è difettoso. In questo caso, un sensore di posizione dell’albero motore difettoso potrebbe non causare l’arresto completo dell’auto. Tuttavia, se la tua auto è dotata solo di un sensore di posizione dell’albero motore e ottieni un codice di errore sul sensore di posizione dell’albero motore, devi sostituirlo.

  1. Serbatoio del carburante vuoto

La maggior parte dei proprietari di auto probabilmente sa che dovresti controllare il livello del carburante di tanto in tanto durante la guida. Se hai abbastanza carburante per la tua guida, è perfetto, ma se l’indicatore del livello del carburante o il sensore del livello del carburante è guasto e non mostra il livello reale del carburante nella tua auto, potresti avere un grosso problema.

Un modo semplice per provare se c’è un problema con l’indicatore del livello del carburante o il sensore del livello del carburante è riempire il serbatoio con 4 litri di carburante per vedere se l’auto si avvia.

  1. Problemi con l’alternatore

Un alternatore è responsabile della gestione della fornitura di elettricità nel veicolo. Se la tua auto smette improvvisamente di funzionare, l’alternatore potrebbe essere andato male. Un alternatore difettoso interromperà l’alimentazione ai componenti vitali dell’auto e noterai che le luci si spengono nel cruscotto o il motore perde improvvisamente potenza.

Soprattutto se il tuo alternatore inizia a guastarsi, di tanto in tanto si verificherà una luce rossa della batteria sul cruscotto. Se la tua auto ha ancora energia elettrica e il motorino di avviamento funziona dopo essersi spento durante la guida, c’è un altro problema e non l’alternatore, però.

  1. Sensori mal funzionanti

Le auto moderne sono dotate di molti sensori per ottimizzare la miscela aria-carburante per un consumo di carburante ottimale. Se uno di questi sensori si guasta ed è completamente spento, il motore della tua auto potrebbe effettivamente morire completamente.

Fortunatamente, la maggior parte di questi sensori non è in grado di spegnere completamente il motore, però. Sensori come il sensore MAF, il sensore della temperatura del liquido di raffreddamento, il sensore dell’ossigeno potrebbero rovinare così tanto la miscela aria-carburante che il motore si spegnerebbe.

Leave a Reply