Perché l’auto consuma troppo all’improvviso?

Il chilometraggio con il pieno del carburante è molto importante quando si tratta della tua auto. Questo perché vuoi che la tua auto sia il più efficiente possibile in termini di consumo di carburante per aiutarti a risparmiare denaro. Per coloro che non lo sanno, la distanza in km con il carburante è il numero di km che puoi percorrere per litro di benzina nella tua auto, e il numero di km per litro di un veicolo normalmente rimane abbastanza coerente. Ecco perché se la tua distanza in km per litro cambia improvvisamente dovresti esserne consapevole e indagare. In questo articolo, esamineremo i possibili motivi per cui il tuo questo valore potrebbe cambiare improvvisamente e le cose che puoi fare per risolvere il problema.

Perché la mia auto precorre meno km con un litro

Ci sono nove ragioni principali per cui il chilometraggio per litro della tua auto potrebbe diminuire improvvisamente o peggiorare:

Problemi con i pneumatici

La prima cosa che può portare a un’improvvisa perdita di efficienza del carburante che esamineremo sono i problemi con i tuoi pneumatici. La cosa principale con i pneumatici è che devono essere alla giusta pressione. Questo perché se la pressione è bassa, la tua auto è più difficile da spostare per far lavorare di più il motore. L’auto è più difficile da spostare quando la pressione dei pneumatici è bassa perché le ruote non saranno rotonde. La pressione dei pneumatici è un problema facile da verificare e risolvere. Tutto ciò di cui hai bisogno è un piccolo manometro per pneumatici economico e puoi misurare la pressione. Se la pressione è bassa rispetto alla quantità stampata sulla portiera del conducente, è necessario aggiungere aria, cosa facile da fare.

Se la pressione non è bassa, potrebbe comunque essere un problema con le gomme. Se le gomme non sono allineate correttamente o fuori equilibrio, anche questo può rendere la tua auto più difficile da spostare. Il modo in cui puoi controllare il disallineamento dei pneumatici senza portare l’auto è lasciare andare la ruota durante la guida. L’auto dovrebbe rimanere dritta se non significa che hai un problema di allineamento o equilibrio. Un ultimo modo per controllare è guardare gli pneumatici e vedere se il battistrada si consuma in modo uniforme. Se lo è, allora stai bene, ma se parti del pneumatico sembrano più usurate di altre, allora dovrai far ruotare e allineare le gomme.

Bassi livelli di olio

La prossima cosa che potrebbe portare a un peggioramento della distanza in km per litro è l’olio basso o vecchio. Questo perché l’olio aiuta a lubrificare il motore e se non ne hai abbastanza o è vecchio e non fa il suo lavoro, il motore dovrà lavorare di più e si sta consumando. Ogni volta che il motore deve lavorare di più, brucerà più carburante Per evitare questo, assicurati di cambiare l’olio regolarmente e di controllarlo regolarmente. Quasi tutti i veicoli hanno un’astina di livello sotto il cofano e tutto ciò che devi fare è estrarla e guardarla per assicurarti che l’olio sia nel punto giusto. È una buona idea farlo due volte e asciugarlo con un asciugamano ogni volta per assicurarti di ottenere una lettura accurata.

Sensore di ossigeno sporco

Sensori sporchi possono anche portare l’auto a bruciare più carburante all’improvviso. Il sensore dell’ossigeno è responsabile della misurazione dell’aria nel cilindro del motore prima della combustione e quindi dell’aggiunta della giusta quantità di carburante. Se la lettura del sensore è errata, potrebbe essere aggiunto troppo carburante. Ciò porta a una perdita di efficienza del carburante. Ecco perché è una buona idea controllare i sensori e pulirli se inizi a notare che il chilometraggio perde e non hai gli altri problemi menzionati.

Sensore del flusso d’aria di massa difettoso

Un altro sensore da controllare accanto al sensore dell’ossigeno che potrebbe essere difettoso è il sensore del flusso d’aria di massa. Potrebbe anche essere sporco o non funzionare correttamente. Molte volte se un sensore smette di funzionare correttamente, otterrai una spia del motore di controllo, ma non sempre. Ecco perché è fondamentale controllare tutti i sensori se la tua auto inizia a bruciare più carburante del normale. La tua auto ha una varietà di sensori e tutti controllano la quantità di carburante che entra nella miscela di carburante. Al di fuori del chilometraggio del carburante, tuttavia, è importante controllare i sensori perché possono verificarsi danni al motore se brucia la miscela di carburante sbagliata per troppo tempo.

Pompa del carburante difettosa

La prossima cosa dopo i sensori che dovresti controllare è la tua pompa del carburante. La tua pompa del carburante potrebbe pompare troppa benzina nel motore. Ciò può accadere per una serie di motivi, tra cui la pompa che non pompa carburante o olio correttamente. Una cattiva pompa del carburante può essere diagnosticata perché è probabile che la tua auto si fermi o si sia ritorta contro se sta andando davvero male. All’inizio, potrebbe essere difficile notarlo, ma se hai notato un cattivo chilometraggio del carburante e hai controllato altre cose senza alcun miglioramento, dovresti controllare la pompa del carburante per assicurarti che funzioni correttamente.

Iniettori di carburante o filtro dell’aria ostruiti

Come la maggior parte degli altri problemi, questo problema porta ad avere una miscela di carburante troppo ricca come problema per la tua auto che brucia più carburante del normale. Un filtro dell’aria sporco può portare a false letture dell’aria proprio come un sensore difettoso. Un iniettore di carburante difettoso può anche fare la stessa cosa perché potrebbe attivarsi due volte se il sensore non legge abbastanza carburante nel cilindro. Un iniettore di carburante sporco potrebbe anche rimanere aperto, provocando la fuoriuscita di più carburante. È fondamentale sostituire il filtro dell’aria quando si sporca e anche pulire occasionalmente gli iniettori del carburante per assicurarsi che funzionino correttamente. Un altro modo per far durare più a lungo i tuoi iniettori di carburante è mettere nella tua auto una benzina migliore che bruci in modo più pulito.

Problemi con le candele

Come con gli iniettori di carburante, se hai candele sporche o cattive, l’esplosione nel motore potrebbe non essere accurata lasciando carburante extra nel motore. Questo non va bene perché porta a danni al motore e anche alla perdita di efficienza del carburante. Se noti una perdita di carburante, controllare le candele è una buona idea. La maggior parte dura a lungo più di 150.000 km, ma alla fine devono essere cambiate. Quando si controlla per assicurarsi che lo spazio sia corretto e che non siano bruciati o corrosi. Se uno è cattivo, è una buona idea cambiarli tutti per mantenere l’auto senza intoppi.

Guida pericolosa

L’ultimo problema è la guida cattiva o incostante. La tua velocità influisce molto sull’efficienza del carburante, quindi se hai accelerato di recente, questo potrebbe essere il motivo per cui hai perso carburante. Inoltre, l’accelerazione utilizza la maggior parte del carburante, quindi se hai rallentato e accelerato più del normale, allora potrebbe essere anche il tuo carburante. Infine, se hai idealizzato più del normale, questo potrebbe essere il motivo per cui hai perso l’efficienza del carburante. Questo perché le auto bruciano carburante anche quando sono semplicemente sedute.



Leave a Reply