Quanto vale un’auto usata?

Valutare la tua auto è il primo passo per ottenere un buon ritorno per essa. Quasi ogni veicolo si deprezza nel tempo, quindi è importante sapere dove si colloca il tuo. Conoscere il suo valore ti aiuterà a determinare quali passi intraprendere in seguito. Che tu stia acquistando o vendendo un’auto, è fondamentale conoscere il valore del veicolo, che dipende da vari fattori. Significa che sei più informato quando si tratta di negoziare un prezzo con qualsiasi potenziale acquirente o venditore.

Qual è il prezzo giusto di un’auto usata?

I prezzi delle auto usate variano notevolmente in base all’anno, alla marca, al modello, allo stile della carrozzeria, al livello delle condizioni, al chilometraggio e al luogo o alla città in cui il veicolo viene venduto. Questo è il motivo per cui è importante utilizzare una guida ai prezzi delle auto di fiducia.

Se stai acquistando direttamente dal proprietario, ti consigliamo di esaminare il valore richiesto e fare un’offerta basata su quello. Se stai acquistando da un concessionario, ti consigliamo di concentrarti sul valore al dettaglio e fare un’offerta che si trovi tra il valore di permuta e il valore di vendita al dettaglio.

Per determinare quale sarebbe un prezzo equo per un’auto usata in vendita, presso un concessionario o da un venditore privato, controlla gli strumento di valutazione disponibili online per il suo valore di mercato.  Essi ti daranno immediatamente il prezzo di un’auto, mettendoti in una posizione di forza quando si tratta di concordare un prezzo conoscendo il valore della tua auto.

I principali tipi di prezzo di un’auto

Vi sono due importanti tipi di prezzo che devi conoscere:

Prezzo al dettaglio

Questo è il prezzo più alto dei due ed è quanto ti aspetteresti di pagare per l’auto se acquistassi un’auto presso un concessionario. Se lo acquisti da un venditore privato, di solito puoi aspettarti di pagare un prezzo leggermente inferiore. La vendita al dettaglio è anche notevolmente più alta del prezzo che riceverai per la tua permuta perché include un margine di profitto per la concessionaria.

Prezzo all’ingrosso / valore di permuta

Questo è essenzialmente il valore di permuta di un’auto a un concessionario, che probabilmente la venderà a qualcun altro a scopo di lucro. Comprensibilmente, il prezzo di permuta è molto inferiore al prezzo al dettaglio ed è improbabile che tu possa acquistare un’auto usata a questo prezzo. Ma è una cifra che dovresti conoscere se stai cercando di decidere se permutare il tuo veicolo attuale o venderlo da solo.

Trova il valore contabile dell’auto

Il primo passo per valutare il vero valore di un veicolo usato è controllare il suo valore contabile. Questa è la cifra che troverai nelle guide ai prezzi e nei siti web sui prezzi delle auto usate, che elenca il valore di vendita di base di un veicolo.

Per ottenere una cifra più precisa, è necessario considerare tutte le opzioni, nonché il chilometraggio e le condizioni. La maggior parte dei siti Web ti consente di farlo online e quindi ti fornisce cifre adeguate. Il controllo di diverse fonti ti darà maggiori informazioni sui prezzi quando inizi a contrattare con potenziali acquirenti.

Quanto è accurata la valutazione online?

La valutazione gratuita standard si basa sul chilometraggio medio e sull’equipaggiamento standard per quel modello. Le valutazioni gratuite sono disponibili per la maggior parte delle auto sulla base del chilometraggio medio e delle specifiche standard. Questi possono essere usati come guida per l’acquisto, la vendita o la permuta.

Tuttavia, se desideri che le specifiche esatte dell’auto che desideri riflettano nella valutazione (ad esempio se l’auto ha extra opzionali o un chilometraggio superiore o inferiore alla media), puoi ottenerlo con valutazioni personalizzate a pagamento .

Quanto possono influire gli optional sulla valutazione di un’auto?

Anche se possono rendere un’auto più attraente per un potenziale acquirente, non tutti gli optional aggiuntivi montati su un veicolo garantiranno un aumento di valore quando si arriva a vendere. Optional come kit carrozzeria, lavafari, tappetini e in alcuni casi cerchi in lega non aumentano davvero il prezzo. Il valore aggiunto delle opzioni si riduce con l’aumentare dell’età dell’auto.

Normalmente si perde circa il 50-60% del valore dell’opzione originale dopo il primo anno. Tuttavia, dopo cinque anni il valore delle opzioni si riduce a circa il 20-25% e a 10 anni le opzioni aggiungono poco o nessun valore al veicolo, ma possono renderlo più facile da vendere.

Ricorda che il chilometraggio e gli optional possono fare una differenza significativa sul valore della tua auto, a volte aggiungendo centinaia o addirittura migliaia di euro di valore, quindi a volte può convenire pagare per ottenere una valutazione completa dell’auto.

Altre domande frequenti sull’argomento

Cosa può aumentare il valore di un’auto?

Dipende dal tipo di auto che stai acquistando, ma di regola le opzioni minime assolute che dovresti adattare a un’auto (se non sono standard) sono l’aria condizionata (o il climatizzatore), la vernice metallizzata e ruote. Altre opzioni come navigatore satellitare, tettuccio apribile e colori speciali della vernice possono rendere l’auto più facile da vendere, ma non aumenteranno necessariamente il loro valore.

Cosa può ridurre il valore di un’auto?

Al momento dell’acquisto di un’auto, la carrozzeria danneggiata, il chilometraggio elevato e le specifiche scadenti sono i fattori principali che ridurranno il valore di un’auto. Quindi, se stai controllando una valutazione online ed è in contrasto con il prezzo dell’auto che stai guardando, potrebbe esserci una grande differenza nel chilometraggio o nelle condizioni. Quando si vende un’auto, valgono gli stessi fattori, ma almeno puoi decidere se vale la pena aggiustare quella piccola ammaccatura prima di venderla.

In che modo il chilometraggio influisce sul valore di un’auto?

Di norma, le auto con chilometraggio più elevato hanno valori inferiori perché generalmente presentano una maggiore usura. Ma questo è uno dei tanti fattori che decidono il valore di un’auto: questi includono la cronologia della manutenzione, le condizioni generali, eventuali caratteristiche opzionali montate e quanto sia raro o desiderabile il modello.

Leave a Reply